Solaia in pillole …

La storia di cui vi voglio parlare oggi è una di quelle belle, nate quasi per caso, da una delle famiglie più importanti e fondatrici dell’enologia italiana: la Marchesi Antinori. Vanta ben 26 generazioni di viticoltori, tutte a contatto diretto con il proprio lavoro. Ben seicento anni di storia, da quando Giovanni di Piero Antinori,…

Viaggio alla scoperta degli autoctoni “minori”: Il Nero Buono di Cori

“Figli di un vitigno minore” fa tappa oggi nel Lazio e precisamente a Cori, 45 km a sud di Roma a ridosso delle pendici dei Monti Lepini, nella provincia di Latina. Nero Buono, infatti,  vuol dire Cori da sempre! Questo autoctono laziale dalle origini sconosciute, a torto considerato un vitigno “minore” e quindi spesso dimenticato, è…

Conservazione del vino

Qualche mese fa, mentre stavo distrattamente guardando le stories di Instagram, mi sono imbattuto in un video di un amico che si stava chiedendo se fosse il caso di aprire una bottiglia di Grange Penfolds 1974. Istantaneamente l’ho contattato, conoscendo per esperienza diretta l’iconico vino Australiano, sapevo perfettamente che sarebbe potuta essere una bottiglia memorabile.…

Cristina Parizzi

Cristina Parizzi, classe 1976, lavora come sommelier presso il Ristorante Parizzi dello chef Marco Parizzi a Parma, con lui è sposata dal 2006. Negli ultimi due anni si sta dedicando all’insegnamento del “Galateo a tavola” nelle scuole alberghiere, secondo lei punto focale del servizio al ristorante ma anche nei ricevimenti a casa. Socia e Sommelier presso…

Edi Kante in pillole …

La storia di oggi arriva da una delle aree più difficili sia sotto il profilo vitivinicolo che agricolo; parliamo di una terra ardua, ricca di rocce e povera di terreno: il Carso. Il Carso è un altopiano roccioso che si estende tra il Friuli, la Slovenia e la Croazia. Come già accennato è una piana…