Tignanello in pillole …

Il Tignanello è un’etichetta considerata fulcro dell’enologia italiana, concepita da una delle più grandi e storiche aziende del panorama vitivinicolo italiano e mondiale: i Marchesi di Antinori. Vantano ben 26 generazioni nel campo della viticoltura, dedicandocisi da più di seicento anni da quando, nel 1385, Giovanni di Piero Antinori entrò a far parte dell’Arte Fiorentina…

Vania Valentini

Master Sommelier ALMA e Degustatrice Ufficiale AIS; è Vice-Curatore per la Guida Grandi Champagne e redattrice del sito www-lemiebollicine.com. Scrive, inoltre, di champagne su diverse testate online. È stata docente ALMA, l’Accademia Internazionale della Cucina a Parma, tiene lezioni dedicate alla Champagne all’Università Internazionale delle Scienze Gastronomiche UNISG e alla Scuola di Alta Formazione INTRECCI.…

Vincenzo Donatiello

Vincenzo Donatiello: lucano, sommelier, classe 1985, originario del Vulture e gavetta nella ristorazione, cresce professionalmente tra la Puglia, dove frequenta l’istituto alberghiero di Vieste, e la Romagna, con le prime esperienze lungo la riviera adriatica. Nel 2009 sbarca a La Frasca di Milano Marittima (all’epoca ** Michelin) alla corte di Gianfranco Bolognesi, ed è la prima…

Masseto in pillole …

La storia del Masseto risale al 1981 quando il marchese Lodovico Antinori fondò la Tenuta dell’Ornellaia nel cuore della zona di Bolgheri, nel comune di Castagneto Carducci. La storia del Masseto inizia proprio in questo anno, quando l’enologo russo-americano André Tchelistcheff, che già lavorava per gli Antinori in California, avente il merito di aver contribuito…

Alex Bartoli

Classe 1993 è nativo di Imola. Dopo essersi diplomato presso l’istituto alberghiero “Pellegrino Artusi” di Riolo Terme (RA) e dopo una esperienza già importante nella sua città natale presso il ristorante San Domenico, decide di partire per Londra per un’esperienza al ristorante Le Gavroche. Successivamente rientra in Italia e rimane per circa un anno nel…

Il Re della Montagna: la Valtellina

Valtellina, terra magica di montagna. Se dico Valtellina, mi si proietta davanti un’istantanea di vigneti arrampicati su pendenze vertiginose, dove la tecnologia non è riuscita ad arrivare, perché la natura con le sue “ostilità” ne fa da padrona. È l’unica valle “orizzontale” nella regione alpina, cioè una valle di origine glaciale solcata dal fiume Adda,…

The Wild World of Bubbles

In un calice, le bollicine possono rappresentare l’apice della frivolezza per la maggior parte delle persone che non hanno avuto modo, o desiderio, di approfondire questo meraviglioso mondo che è quello del vino. Per molti di noi, invece, le bollicine altro non sono che un parco giochi inglobato in questa bevanda prodigiosa che possiede l’unica,…

“USTARÌ DLA BENILDE”: Bertinoro (FC) – Romagna

USTARì DLA BENILDE Via Vendemini, 23 Bertinoro (FC) Tel, 0543/445647 Giorno di chiusura: lunedì Ferie: variabili Tovagliato: tovaglie in stoffa Carta dei vini: vino sfuso Coperti: 26 Disponibilità di camere: no Disponibilità di spazi esterni: no Prezzo medio senza bevande: 15 € SPECIALITÀ STAGIONALI Tagliatelle, cappelletti e tortelli al ragù, piadina con affettati e squacquerone.…

Nascita della moderna industria vitivinicola cinese

Come accennato in conclusione della prima parte di questo lavoro, la nascita della moderna vitivinicoltura cinese può essere ricondotta agli ultimi anni della dinastia mancese dei Quing e all’intervento del cinese d’oltremare Zhang Bishi che fonda la cantina Zhangyu. Da qui ripartiamo con il racconto. Cantina Qingdao. Nel 1914 è una drogheria tedesca a stabilire…